Il SEO cos'è? Come funziona?

 

Definizione di SEO

Il SEO cos’è? SEO è l’acronimo inglese della parola Search Engine Optimization, ovvero ottimizzazione per i motori di ricerca. La SEO è composta da un insieme di tecniche e strategie volte a incrementare la visibilità e il posizionamento di un sito web all’interno dei risultati organici dei motori di ricerca.

La SEO è diventata una disciplina fondamentale nella panoramica del web marketing perché si rivela uno dei migliori investimenti a lungo termine per dare visibilità a un sito web all’interno delle SERP dei motori di ricerca. Il professionista che lavora in questo settore viene chiamato SEO Specialist.

 

 

Cosa sono i motori di ricerca?

I motori di ricerca, in inglese Search Engine, sono dei sistemi complessi e automatici che, grazie ad algoritmi matematici, analizzano un numero elevato di dati e restituiscono risultati in ordine di rilevanza e pertinenza in base a una determinata query di ricerca.
Attraverso l’utilizzo dei robots, definiti anche bot, scansionano gli indici, indicizzando i risultati ottenuti, ordinandoli e riproponendoli nelle pagine dei risultati quando sono richiamati da una determinata ricerca effettuata dall’utente.
Quando si parla di motore di ricerca si pensa immediatamente a Google ma ne esistono molti altri altrettanto famosi, come: Yahoo, Bing, Baidu, Yandex.

 

SEO come funziona

Come funzionano i motori di ricerca? Gli algoritmi

Gli algoritmisono alla base del funzionamento dei motori di ricerca e determinano il posizionamento dei risultati. Sono formule complesse e sconosciute, soggette ad aggiornamenti continui al fine di restituire all’utente risultati coerenti e in linea con le sue aspettative di ricerca. Gli algoritmi negli ultimi anni sono diventati sempre più sofisticati e complessi e hanno modificato il modo di fare SEO.


 

 

La struttura della SERP di Google.it

Per capire cos’è il SEO bisogna conoscere la struttura di una pagina dei risultati di ricerca.Le SERP – Search Engine Pages Results – ovvero le pagine dei risultati dei motori di ricerca, nello specifico quelle di Google, sono costituite generalmente da: risultati a pagamento, risultati organici (SEO).

 

I risultati a pagamento, basati sul servizio Google AdWords, sono quelli che compaiono nelle prime tre/quattro posizioni e nelle ultime tre della SERP e sono flaggati con l’etichetta verde “ANN”. Fino a qualche anno fa questa tipologia di annuncio era evidenziata in giallo e posta a lato della pagina.

I risultati organici invece sono quelli che compaiono sotto gli annunci a pagamento e sono frutto di lavorazioni di ottimizzazione SEO svolte sul sito.
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
La grande differenza tra le due tipologie di risultati sta nell’approccio strategico adottato. I primi infatti sono frutto di campagne a pagamento con budget giornaliero che una volta terminate fanno sparire il risultato dalle SERP; i secondi sono più duraturi e frutto di ottimizzazioni di codice, di scrittura di contenuti e di link building. ­­
 
 

 

SEO: come funziona?

La Search engine Optimization è composta da due branche: la SEO On Page e la SEO off Page. In un contesto ideale queste due tipologie di approccio lavorano in sincronia al fine di portare il miglior posizionamento possibile. L’ottimizzazione On page è la base di una buona campagna di ottimizzazione per i motori di ricerca ma spesso questo singolo approccio non è sufficiente per posizionare un sito nella prima pagina di Google. E’ proprio per questo motivo che viene in supporto la SEO Off Page che tramite lavorazioni particolari e strategiche aiuta un sito web nel raggiungere i risultati desiderati.

 

 

SEO On Page

La SEO on page é alla base del processo di ottimizzazione e comprende tutte quelle strategie di ottimizzazione svolte sul sito stesso. Le basi delle attività On page sono riassumibili in:

  • Studio delle parole chiave e corretta scelta delle tematiche del sito
  • Corretto utilizzo delle keywords e delle relative parole correlate nei testi e nella struttura del sito
  • Implementazione di una struttura del sito solida e logica
  • Creazione di un sistema di link building interno strategico
  • Buon SEO Copywriting
  • Corretta ottimizzazione del codice del sito (velocità, breadcrumbs etc)
  • Buon utilizzo dei tag html: headet tag, meta description e tag title
  • Corretta ottimizzazione delle immagini (compressione – alt tag – nome file)
  • Creazione di un sito volto a una buona User Experience

 

 
 
 
cos è la seo on page
 
 

Cos'è la SEO off page

 

SEO Off Page

La SEO Off page é invece quella branca della Search Engine Optimization che non lavora, in senso stretto, direttamente sul sito stesso, ma sfrutta il valore che gli altri siti possono portare tramite i backlink o le citazioni.
E’ un tipo di attività molto complessa e spesso dispendiosa in termini di budget e tempi di realizzazione.
L’obiettivo è quello di ottenere backlink in ingresso al proprio sito in modo da migliorare il posizionamento del sito stesso e ottenere autorevolezza agli occhi di Google..
 
La SEO OFF page è composta da attività di:

  • Link Building
  • Link Earning
  • Digital PR

 

 

Differenza tra White hat SEO e Black hat SEO

 
Esistono due modi di fare SEO tramite attività di Black hat SEO e White hat SEO.
La White hat è caratterizzata da tutte quelle attività che hanno come obiettivo quello di soddisfare le richieste di un utente offrendo contenuti di qualità e di valore. E’ un’attività che nel lungo periodo premia.
L’approccio Black hatè invece quello che cerca di manipolare l’algoritmo dei motori di ricerca attraverso keywords stuffing, testo e link nascosti nelle pagine web, cloacking e link building di basso valore tramite acquisto di link.
La Black hat è un’attività “pericolosa” e soggetta a grosse penalizzazioni da parte di Google.
 
 

 

Ora che sai cos’è la SEO approfondisci gli argomenti nel mio blog!

 

Come diventare SEO?

come diventare seo

La SEO – Search Engine Optimization negli ultimi anni è esplosa anche in Italia e ogni giorno aumentano le aziende che investono buona parte del loro budget di comunicazione…

23 settembre 2017SEO

Analisi SEO sito web: strumenti, trucchi e consigli

analisi seo

L’analisi SEO di un sito web, definita anche SEO audit, è una delle prime attività da svolgere quando si vuole implementare una strategia di posizionamento organico per un sito…

2 luglio 2016SEO

Local SEO: cos’è e come farla

Local SEO cos'è

Come nella realtà, anche sul web esistono molte aziende che offrono i loro prodotti e servizi in una determinata zona geografica. Per queste imprese, che operano in un territorio…

7 giugno 2016SEO

Link building interna: dalla struttura del menù alla pagina

link building interna

Quando si parla di link building, generalmente, si fa riferimento a quell’attività SEO che consiste nell’ottenere il maggior numero di link in ingresso da altri siti verso il proprio,…

4 maggio 2016SEO

SEO per E-commerce: una guida per il successo

Vuoi migliorare lato SEO il posizionamento del tuo sito e-commerce oppure hai intenzione di aprirne uno? In questo articolo ti darò alcuni consigli per attuare una strategia SEO per…

30 marzo 2016SEO

SEO CHECKLIST : i punti fondamentali della tua analisi Seo

SEO Checklist

Vuoi compiere, prima della messa online del tuo nuovo sito, un controllo lato SEO? Oppure devi analizzare un sito web già esistente o capire come migliorarlo per aumentare le…

29 novembre 2015SEO