Andrea Gavardi | SEO Specialist » Blog » DIGITAL MARKETING » Cos’è Google Plus ? Come funziona?

Cos’è Google Plus ? Come funziona?

che cos e Google Plus

AGGIORNAMENTO: Email di “Google+ Team” del 3 Febbraio 2019 e relativa chiusura

Il team di Google tra il 2 e 3 febbraio 2019 ha deciso di inviare un’email a tutti i possessori di un account consumer Google Plus Personale, in cui annuncia che la versione consumer di Google+ ad aprile 2019 chiuderà i battenti a causa del suo scarso utilizzo e alla difficoltà di gestione della piattaforma.

Dal 2 aprile verranno quindi chiuse le pagine e cancellati i contenuti degli account consumer. Foto e video verranno quindi eliminati, ma sarà ancora possibile entro aprile scaricare e salvare i contenuti come da guida presente nell’email.

Il seguente articolo è stato scritto agli inizi del 2014.

Facebook, Twitter, Linkedin e Google Plus.
Potrei averne dimenticato qualcuno, e mi scuso, ma l’ultimo arrivato nello scenario dei social è proprio lui: Google Plus.

Che cos’è Google Plus?

Potrà sembrare banale ma che cos’è Google Plus e come funziona non tutti lo sanno.
Google Plus viene definito il social network made in Mountain View che, dopo un debutto un po’ in sordina, ormai nel giugno del 2011, sta piano piano raccogliendo sempre più iscritti, pur soffrendo, come rilevano i numeri, la notorietà di Facebook, il re dei social network.
Tuttavia non sono pienamente d’accordo sulla semplicistica definizione di Social Network perché Google Plus non si limita ad essere solo questo poiché possiede caratteristiche che sono intrinseche al motore di ricerca a cui è legato.
Sono noti infatti i benefici che può portare un post su questo Social in termini di SEO , e probabilmente è proprio questo il motivo che spinge aziende ed esperti di settore ad aprire e pubblicare contenuti all’interno del Social del motore di ricerca più famoso al mondo. I benefici sono legati in particolare ai “risultati privati” ossia i risultati presenti nelle SERP delle persone che sono all’ interno delle nostre cerchie. Per visualizzarli dobbiamo quindi essere loggati in Google.

Come funziona Google Plus?

Dopo aver spiegato cos’è google plus, cerchiamo di capire come funziona e come iscriversi.
Se non possiedi già un account Google potrai iscriverti collegandoti a questo link e cliccando “crea un account”. Dopo aver inserito i tuoi dati personali, come nome, cognome, data di nascita ecc. il tuo account sarà attivo.
Per accedere al servizio basta collegarsi al link precedente o visitare la pagina di Google e loggarti dal tasto”Accedi” posizionato in alto a destra o dal quadratino a forma di mosaico.

Attraverso Google Plus è possibile creare un proprio profilo personale che contenga varie informazioni. Queste possono essere inserite rendendole pubbliche o visibili solo a determinate cerchie di utenti.
Le cerchie di amicizie sono dei gruppi già esistenti suddivisi in Famiglia, Amici, Conoscenti e Persone che seguo, che possono essere implementate con altre cerchie personalizzate.

Cos'è Google Plus?
(Immagine: esempio di cerchie predefinite di Google Plus)

Il meccanismo di stringere amicizie con altre persone non è biunivoco.
Google Plus sotto questo aspetto è simile a Twitter, dove l’utente può decidere di diventare “follower” di un altro senza che quest’ultimo lo segua di conseguenza.
Questa scelta di default, innalza il livello di privacy della piattaforma.
Anche la scelta di condividere i propri post, video, testi o immagini è dettata dalla possibilità di renderli pubblici o accessibili solamente a determinati gruppi.

cosa è google plus e come funziona
(Immagine: opzioni di condivisione di un post)

I contenuti possono essere consigliati da altri utenti attraverso un pulsante +1 che non è presente solo all’interno del Social ma anche in molti siti web.
Infatti nella pagina ufficiale è possibile scaricare stringhe di codice, per poter aggiungere il bottone +1 ,di qualsiasi dimensione, al proprio sito.

Conclusione

Con questa piccola recensione ho cercato di spiegare come funziona e che cos’è Google Plus, ma essendo il web in continua evoluzione anche il suo futuro è in divenire in quanto la sua crescita non è stata impetuosa, ma costante, frutto di una scoperta continua delle potenzialità che sa esprimere.
Infatti Google Plus non è soltanto un social network, ma soprattutto un servizio sociale alimentato dalla forza dirompente che l’azienda Google ha sul mercato. Da questa piattaforma è possibile partire per approfondire qualsiasi attività, sia essa lavoro o divertimento, con la peculiarità che ogni servizio è collegato all’altro (esempio Google my Business).
Google plus non è altro che uno di questi servizi che si muove interattivamente con le altre realtà proposte da questa grande azienda informatica.

Google Plus chiude: Google lo annuncia ad ottobre 2018

Aggiornamento: lunedì 8 ottobre 2018 sul blog ufficiale di Google, si comunica che Google + verrà chiuso. Nello stesso comunicato si segnala che a seguito di una falla del sistema, rimasta aperta per 3 anni, i dati di 500.000 utenti sono stati accessibili a sviluppatori esterni.

Articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su